Ciambella al caffè e mandorle

IMG_20141106_173620[2]Ingredienti per una tortiera da 20 cm:

  • 170 gr farina 00
  • lievito
  • 2 uova
  • 140 gr zucchero
  • 80 ml olio di semi
  • 125 ml yogurt al caffè
  • 50 gr mandorle in granella

Accendete il forno a 180°

Lavorate le uova con lo zucchero, aggiungete lo yogurt, l’olio e infine la farina con le mandorle. Mescolate con cura. Per ultimo il lievito.

Imburrate e infarinate bene uno stampo piccolo ( 18-20 cm) e infarinatelo. Cuocete in forno per 35 minuti…spegnete il forno e senza aprire e lasciate la torta per altri 5 minuti.

Crostata morbida uvetta cioccolato

crostataIngredienti:

  • 250 gr di farina
  • 110 gr. di burro (o 80 ml di olio di semi)
  • 1 cucchiaio di bicarbonato
  • 80 gr. di zucchero
  • 1 uovo più un tuorlo

per la crema

  • 1\2 litro di latte
  • 120 gr di zucchero
  • uvetta
  • 2 uova
  • 20 gr di farina
  • 100 gr.cioccolato fondente (io ho usato la tavoletta fondente e frutta)

Premetto che la frolla di questa crostata rimane morbida, non la solita biscottata delle classiche crostate!

Amalgamate bene le uova con lo zucchero e il burro, unite  poi la  farina e il bicarbonato. Una volta ottenuto un composto omogeneo (rimarrà più morbido delle frolle convenzionali) mettetela in frigo 30 minuti a riposare.

Nel frattempo preparate il ripieno…in un pentolino sbattete le uova del ripieno con lo zucchero e poi unite il latte. Mettete sul fuoco basso e continuate a mescolare finchè non si addensa, infine, unite l’uvetta ammollata.

Sciogliete il cioccolato a bagnomaria.

Accendete il forno a 180°. E infornate la base di frolla che avrete steso, copritela con della carta forno e dei pesi (io fagioli secchi) e cuocete per 10 minuti.

Sfornate la base, ricoprite il fondo con il cioccolato fuso e sopra versate la crema. decorate (se vi avanza) con della frolla avanzata e finite di cuocere per circa 30 minuti.

Voilà…pronta!

Torta salata velocissima

  • 1 disco di pasta sfoglia pronta
  • 1 cipolla
  • aglio (a piacere)
  • 500 gr di minestrone surgelato
  • 2 cucchiai di olio
  • 200 gr. di panna
  • sale e pepe
  • pangrattato
  • 2 uova

in una padella fate soffriggere l’aglio con la cipolla. Quando sarà dorata aggiungete il minestrone surgelato, coprite e lasciate cuocere per qualche minuto. Regolate di sale e pepe.

Accendente il forno a 180°. stendete la pasta sfoglia in una tortiera, bucherellate il fondo con una forchetta e cospargete con un pò di pangrattato.

Amalgamate la panna con le uova e unitele alle verdure.

Versate il composto ottenuto nella sfoglia e infornate per 35 minuti.torta salata

Polenta al microonde

velocissima e buona!

 

Ingredienti:

  • 200 gr di farina di mais per polenta
  • 1 lt. di acqua
  • oli 1 cucchiaio
  • sale grosso q.b.

Scaldare bene l’acqua con il sale. Trasferite l’acqua in un contenitore adatto al microonde (pirex va benissimo) e versate la farina mescolando bene senza formare grumi. Per ultimo aggiungete l’olio.

Coprite con un coperchio e mettete nel microonde per 5 minuti a 750 w.

Estraete il contenitore e mescolate con cura senza preoccuparvi se vi sembra troppo liquida. Rimettete il contenitore nel microonde per 15 minuti a 500 w.

Pronto!!!!polenta

Pasta radicchio e cipolle

Oggi ricettina veloce veloce:

  • 1 cespo di radicchio rosso
  • 1 cipolla rossa
  • olio
  • sale e pepe
  • pasta
  • peperoncino

Fate lessare la pasta in abbondante acqua salata. nel mentre tagliate a listarelle il radicchio e la cipolla.

Fate appassire la cipolla in una padella con l’olio e il peperoncino, aggiungete il radicchio e lasciate stufare il tutto, regolando di sale e pepe e aggiungendo acqua se occorre.

Scolate la pasta e fatela saltare con il sugo insaporendo con un filo di olio.

 

ps se piace, mentre rosola la cipolla potete aggiungere speck a cubettipasta radicchio

 

 

Lasagne di magro

IMG_20130501_201607Ingrendienti per 4 persone…abbondanti:

  • 1 confezione di pasta per lasagne fresca
  • 250 gr. di ricotta
  • 500 gr di spinaci surgelati
  • 1\2 l di latte
  • parmigiano
  • sale e pepe
  • 1 mozzarella

Prima cosa fate bollire gli spinaci, scolateli e lasciateli raffreddare. Mettete gli spinaci con la ricotta, il latte e la mozzarella nel frullatore e riducete tutto a salsa (se occorre aggiungete latte). Salate e pepate.

Prendente  la sfoglia di lasagne e alternate gli strati con il composto di spinaci e parmigiano. Concludete con un abbondante parmigiano e qualche ciuffo di burro (se volete potete versare sull’ultimo strato un pò di besciamella).

Infornate a 200° per 15 minuti e poi 5 minuti di grill per formare la doratura in superficie.

Buone, veloci e direi delicate….adatte al periodo insomma!

 

ps si possono congelare tranquillamente

 

Plum cake salato

Ricettina per un piatto unico veloce, pic nic o aperitivo…rimane morbido anche un paio di giorni

Ingredienti:

  • 300 gr di farina
  • 1 bustina di lievito pizzaiolo per torte salate
  • mezzo bicchiere di latte o uno yogurt bianco da 125 ml
  • 3 uova
  • sale e pepe q.b.
  • una manciata di parmigiano
  • mezzo bicchiere di olio

per il ripieno via libera..io ho messo formaggio e misto di verdure surgelate

Amalgamate le uova con il sale, pepe (non troppo soprattutto se usate un ripieno molto saporito) olio e latte. Aggiungete la farina e il lievito e mescolate bene. Aggiungete un pò di parmigiano.

Accendete il forno a 180°. Prendete uno stampo da plum cake, oliatelo e spargete un pò di pangrattato (o farina). Versate il composto.

Per il ripieno potete amalgamarlo al composto, oppure, versare metà composto, poi il ripeno e chiudere con altro impasto.

Infornate per 40 minuti!

Buono buono!!!IMG_20130303_172953

Biscotti rustici 100% integrali

Personalmente non amo lo zucchero grezzo ma ammetto che questi biscotti sono buoni, belli croccanti fuori e morbidi dentro…da inzuppo!

  • 300 gr di farina integrale (buona qualità)
  • 125 gr di burro o 100 ml circa di olio di semi
  • 120 gr di zucchero di canna
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • aroma a piacere o anche un pochino di scorza di limone
  • 1 cucchiano di miele (facoltativo ma ci sta…)
  • 1 uovo piccolo
  • a piacere mandorle a granelli o altra frutta secca

 

Mescolte lo zucchero con il burro ammorbidito, aggiungete l’uovo e gli altri ingredienti. Mescoltate bene e se occorre aggiungete un po’ di acqua.

Una volta ottenuto un composto malleabile distribuitelo sulla carta alluminio e chiudetelo formando un salsicciotto. Lasciate riposare in frigo per 20 minuti.

Accendete il forno a 180°. Prendete l’impasto e tagliatelo a fette non troppo sottili . Distrubuite i biscotti su carta da forno e infornate (metà altezza) per 20-25 minuti. Se vi piace di più, una volta sfornati potete girali dall’altro lato e proseguire la cottura per altri 2 minuti per farli belli croccanti.

biscotti 100% integrali

Pizza alta e soffice

IMG_20130226_132732per una teglia da forno

 

  • 500 gr di farina manitoba o metà con farina 00
  • 1 cubetto di lievito di birra
  • 1 patata lessata e ridotta a purea (facoltativo ma permette alla pizza di mantenersi morbida per lungo tempo)
  • 300- 350 ml di acqua tiepida
  • olio(1 cucchiaino)
  • 15 gr di sale
  • zucchero

 

Sciogliete il lievito nell’acqua (cominciate con 300 ml di acqua e al massimo,se serve, aggiungetela dopo). Mettete in una ciotolo o impastatrice la patata, la farina, zucchero, olio (io uso il tappo come dosatore1) e l’acqua con il lievito.

Impastate bene e solo successivamente aggiungete il sale. Dovete ottenere un impasto liscio, senza grumi e elastico. Se occorre aggiungete altra acqua.

Lasciate l’impasto a lievitare nel forno spento, lontano quindi da correnti d’aria per circa 1h e 30′. (se è estate sicuramente ci metterà un po’ meno).

Riprendete la pasta e tiratela con le mani nella teglia (meglio non usare il mattarello). Bucherrelate la superficie per evitare la formazione di bolle d’aria e lasciate lievitare ancora una mezz’ora. (se per caso la dovete cuocere dopo molto, vi consiglio di spennellare leggermente la superficie con acqua e olio per non farla seccare troppo.

A questo punto accendete il forno a 200° /210° , condite la pizza con il pomodoro, infornate (metà altezza) per 20 minuti, successivamente mettete la mozzarella e gli ingredienti scelti e continuate la cottura per altri 10-15 minuti.

La cottura aumenta a seconda anche del condimento oltre che dallo spessore della pizza. Per capire se è cotta toccatela sotto…non deve essere bagnata ma abbastanza croccante.

 

Torta morbida con succo d’arancia

Ingredienti:

  • 250 farina
  • 200 gr zucchero
  • 50 gr. fecola
  • 1 bustina di lievito
  • 100 gr olio di semi
  • 3 uova
  • 100 gr di mandorle tritate
  • 180 gr di spremuta d’arancia
  • qualche cucchiaio di nutella (facoltativo)

In un mixer versate lo zucchero con le uova. Aggiungete l’olio, il succo d’arancia (circa 2 grandi), la farina, il lievito e metà delle mandorle tritate.

IMG_20130210_123846

 

Accendente il forno a 180° e imburrate una tortiera 25 cm. Versate il composto ottenuto e versate sulla superficie qualche cucchiaio di nutella o cioccolato. Ricoprite con la restante granella e infornate per 40 minuti! Velocissima!